Incinta a 18 anni - Eccomi Mamma
Semplicemente donna
Incinta a 18 anni

Incinta a 18 anni

Incinta a 18 anni

Mi chiamo Maria e ho scoperto di essere incinta a 18 anni. Vivo nell’angoscia di dirlo ai miei genitori sopratutto perché il mio pseudo compagno ha deciso di scappare e quindi non intende assumersi alcuna responsabilità.

Essere incinta a 18 anni non è una passeggiata, ho mille pensieri, mille dubbi e non so con chi confidarmi. Dirlo ai miei genitori è difficile non so che reazione potrebbero avere, certo dovrò dirlo di questo ne sono consapevole, ma tra il dire e il fare c’é di mezzo il mare.

Il mio ex fidanzato , solo cosi posso chiamare un essere del genere ex in quanto non intendo più vederlo, mi ha proposto anche di abortire. Ho pianto molto alla sola idea, ha cercato di convincermi in tutto i modi, ma non rientra nel essere, nel mio modo di vedere la vita.

Ho fatto un bel respiro, ok sono incinta a 18 anni e adesso?

Sicuramente voglio tenerlo è mio figlio, fa parte di me ed è giusto che me ne assumi tutti le responsabilità fino in fondo. Facile sbarazzarsene, ma credo che non riuscirei più a dormire e a star bene con me stessa. Si vive una volta sola e non intendo avere rimorsi di alcun genere e sopratutto non portarmi una vita sulla coscienza.

Al momento non riesco a parlarne con nessuno, ho scoperto di essere incinta di 4 settimane, ma dovrò prendere coraggio da qualche parte e affrontare la situazione.

Ho paura di deludere i miei genitori, vado a scuola, studio all’università e sicuramente penseranno che non mi potrò più laureare. Credo onestamente che se una persona desidera realmente qualcosa sia disposta a superare qualsiasi difficoltà.

Mio padre è stato sempre una persona un tantino severa e questo mi preoccupa molto anche se a volte le persone più dure possono sciogliersi all’occorrenza. E’ stato ed è sempre un padre molto affettuoso nonostante tutto, gran lavoratore, sempre presente a suo modo e nel suo tempo disponibile.

Mia madre insegnante di scuola media spero sia più comprensibile al momento della comunicazione della notizia. La verità è che sono consapevole che comunicare una notizia del genere, sopratutto ricevere una tale comunicazione cosi dal nulla per un genitore deve essere una botta tra capo e collo.

I genitori si aspettano sempre il meglio per i propri figli e vorrebbero ricevere sempre delle buone notizie. A me onestamente non sembra una cattiva notizia, una vita che nasce e il mio voler diventare mamma e portare avanti la mia gravidanza.

Certo che essere incinta a 18 anni non è il massimo della mia aspirazione e so che non avrò il tempo di godermi la mia gioventù, stare con le amiche, fare tardi la sera, andare in discoteca e avere tempo per me. Cambierà completamente tutto, anche se sento che già sta cambiando tutto dentro di me.

Senza l’aiuto del tuo compagno sarà ancora più dura, ma poi mi fermo, rifletto e mi ripeto ma che razza di compagno è uno che ti lascia nel momento del bisogno e delle responsabilità, non un vero uomo di certo. Mi chiedo anche come fa a dormire la notte, con quale condurrà la sua misera esistenza.

Non sono un mostro sono solo incinta a 18 anni e non sento alcuna colpa, se non quella di voler amare mio figlio fino alla fine.

 

Le risposte delle nostre Fan:

Ciao Maria certo che non è facile essere incinta a 18 anni ma hai tanto coraggio e ti ammiro, forza siamo tutte con te.

Se ti va di parlare ti mando il mio contatto privato, forza ce la farai.

Ci sono passata anche io e anche io a 18 anni ho scoperto di essere incinta, i miei genitori per fortuna mi sono stati vicini e anche io pensavo che si sarebbero arrabbiati. Devi dirglielo appena puoi.

Ti ammiro perché ti stai prendendo le tue responsabilità e non come quella specie di uomo che ti ha lasciata sola. Non ti preoccupare i tuoi genitori ti capiranno e ti staranno vicini, magari all’inizio saranno un po contrariati ma poi saranno felici.

Fatti forza, essere incinta a 18 anni non è una colpa, non è mai una colpa sarai una mamma perfetta.

Sicuramente avrai meno tempo per te ma sarai tanto felice e sarai una splendida mamma, aggiornaci con la tua storia.

Forza Maria stiamo tutte con te, essere mamma è un dono prezioso e sono felicissima che hai deciso si portare avanti la tua gravidanza con mille difficoltà, tuo figlio/a te ne sarà grato.

Un uomo che lascia una ragazza perché è incinta non è un uomo e non vale la pensa stare male per lui, immagina che padre sarebbe potuto essere un uomo del genere.

Ho tradito mio marito e non so come dirglielo
Mi chiamo Giulia e sto affrontando uno dei momenti più difficili della mia vita. Ho tradito mio marito. È una confessione che brucia come il fuoco nella mia coscienza, un peso che mi opprime giorno dopo giorno. La verità è che non sono riuscita a resistere alla tentazione. Mi sento come se ...
Mio marito mi tradisce
Mio marito mi tradisce Mio marito mi tradisce con una ragazza incontrata in palestra. Sono 8 mesi che mi sono accorta che c’era qualcosa di strano ma lui negava sempre ed in continuazione. Abbiamo un figlio di due anni e solo per lui mi sforzavo a non credere che fosse possibile. Un ...
Mio figlio si attacca poco al seno
Mio figlio si attacca poco al seno Buongiorno a tutti . Quattro giorni fa è nato il mio nipotino . Si attacca poco al seno (nonostante la mamma abbia avuto una bella montata e tanto latte) è molto sonnolento si attacca per pochi minuti e poi crolla addormentato. Ha perso abbastanza peso ...
Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Facebook
Instagram
Youtube
TikTok
P.Iva 07143761216
Policy Privacy - Policy Cookies
Copyright © 2024 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da NapoliWeb Srl - Web Agency Napoli - Marketing medico